Un 8 marzo feroce contro i ricatti (CONCITA DE GREGORIO).

“…è triste, d’accordo…”

Triskel182

8 marzo

S’IMPARA col tempo che l’unico argomento a cui gli uomini attribuiscono valore è quello del ricatto. È desolante ma è così. La minaccia, la ritorsione. Non vale dire: quel che stai facendo è sbagliato, o ingiusto. Anzi, è persino irritante e controproducente. Il metro dell’etica è fastidioso per chi conosce e riconosce solo quello del potere. Insinua fastidioso un dubbio. Viene respinto con la mano come si fa con una mosca. A chi ti dice «sei troppo buona» — troppo paziente, non ti merito, troppo nobile, tu ce la farai, tu sei forte — bisogna, purtroppo, rispondere con cattiveria.

View original post 210 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...